Starbene Salute +

Tè verde gunpowder

5,50€

Vi sono molti tipi di tè verde, ma quello che ha sicuramente una maggiore diffusione commerciale in tutto il mondo è il cosiddetto Gunpowder.

E' il tè verde per antonomasia e come tutti i tè verdi il Gunpowder non subisce processi ossidativi e alla fine della lavorazione le foglie, arrotolate su sé stesse, assumono la forma di piccole sfere dal colore verde molto scuro. L’infusione ottimale non è ne troppo debole né troppo forte, ma ha un bel colore ramato, un profumo intenso con note di erba fresca e un sapore leggermente aspro ma senza essere amaro.

Le zone di produzione sono le due province del Zhejiang (vicino a Shangai) e del Jiangki. La qualità del Gunpowder dipende dalle dimensioni delle foglie. È una regola generale quella secondo cui i tè più pregiati sono ottenuti da foglie più piccole e giovani, e il Gunpowder non fa eccezione a tale regola.

Il Gunpowder non è un tè facile da preparare. Il rischio maggiore è che venga troppo forte, cioè amaro. Quando ciò accade significa che si sono messe troppe foglie per la quantità di acqua utilizzata o anche che si è lasciata andare avanti l’infusione per un tempo troppo lungo. Un altro punto molto importante riguarda la temperatura dell’acqua, che come per tutti i tè verdi, non deve essere eccessivamente alta: sarebbe opportuno che non superasse gli 80 gradi. E' consigliato utilizzare un cucchiaino raso per ogni tazza e dopo circa tre minuti il tè è pronto per essere bevuto.

Il Gunpowder è adatto per essere bevuto nel pomeriggio e dopo i pasti.

Avvertenza
Non ingerire le erbe residue esauste.
Conservare al riparo da luce, calore e umidità.

Confezione da 100 g.

Hai bisogno di aiuto?

Tel. 0422 634211
Scrivici una mail

Fai ordini ricorrenti?
Accedi al tuo account

Accedi